L’obiettivo è quello di mantenere le risorse del Fondo Sociale Regionale (FSR) per le politiche sociali pari a 70 mln di euro (stanziamento consolidato dal 2015). Nel 2015 l’obiettivo viene raggiunto, ANCI Lombardia, inoltre, partecipa al Tavolo regionale sul Fondo Non Autosufficienza per la definizione delle modalità di trasferimento delle risorse agli Ambiti Distrettuali.

Nel 2016 la Regione prevede uno stanziamento di soli 54 milioni di euro. Nel confronto con la Regione, ANCI Lombardia chiede per il 2017 il ripristino dello stanziamento del fondo sociale regionale a 70 milioni e condivide i criteri di erogazione delle risorse ai Piani di Zona recepiti dalla DGR X/6974. 

Anche per il 2017 e 2018 viene confermato lo stanziamento di 54 milioni. 

Nel corso del 2018 sono stati introdotti dalla Regione nuovi criteri in via sperimentale, ANCI Lombardia ha chiesto e ottenuto di monitorare la prima applicazione dei nuovi criteri attraverso l’istituzione di un Gruppo Tecnico composto da Regione e ANCI Lombardia che valuterà gli effetti prodotti dai nuovi criteri in vista della loro conferma o meno per il 2019.