Il bilancio

Il bilancio di ANCI Lombardia dimostra una gestione efficiente, trasparente e accurata delle risorse economiche. Il 2017 si chiude con utile di 148.197€.


Il solido patrimonio netto pari a 1,89 milioni di euro al 31/12/2017 consente all’Associazione di affrontare le attività in programma con serenità, compreso il rafforzamento della struttura organizzativa deciso per il 2018.
Il valore indicato è al netto del Fondo dotazione per personalità giuridica, pari a 52.000€.


Highlights del bilancio

Quote associative 

  • Le quote associative rappresentano poco più di un quarto delle entrate. Consapevoli del valore del legame associativo, ANCI Lombardia rivolge un’attenzione particolare ai Comuni fino a 500 abitanti, per i quali l’adesione è gratuita. In Lombardia, infatti, sono 133 e sono tra le categorie meno rappresentate, con l’84% dei Comuni associati. Agevolazioni sono previste anche per i Comuni fino ai 1.000 abitanti che sono esentati dal pagamento della quota nazionale per abitante (l’83% è associato).
  • La settima edizione della Ricerca ANCI Lombardia-Ipsos sull’opinione dei cittadini e dei Sindaci Lombardi registra un aumento della soddisfazione sull’attività di ANCI Lombardia. 
  • La carenza di risorse e gli effetti del Patto di stabilità che rallenta i pagamenti dei Comuni hanno, tuttavia, determinato un aumento dei Comuni morosi, che è diventato ancora più significativo nel 2017: al 30/04/2018 sono 300 – di cui 94 nel 2017 – per oltre 76 mila euro di mancate entrate per ANCI Lombardia. Per questo nel 2009 l’Associazione, prima fra le ANCI regionali ha inserito a bilancio un Fondo per la svalutazione dei crediti da quote associative, che nel 2017 ha raggiunto l’importo di 109.000,00€ e sta valutando eventuali azioni di rientro.

Per saperne di più visita il sito di ANCI Lombardia

26%

le quote associative
sul totale delle entrate


Progetti e servizi per gli associati

Questa voce è in continuo aumento ed è coperta da 2,55 milioni di euro di entrate.
ANCI Lombardia anche tramite AnciLab offre, infatti, numerosi servizi ai propri associati e sostiene alcuni costi in modo che i Comuni possano beneficiare di importanti opportunità. Ad esempio, per favorire l’inserimento di giovani nei Comuni lombardi, ANCI Lombardia ha attivato affidamenti bancari per anticipare il pagamento delle indennità in attesa della verifica di correttezza dei processi amministrativi e del rimborso da parte di Regione e Stato, facendosi anche carico dei relativi oneri finanziari e dei costi per l’elaborazione dei cedolini.

2,63 Ml di €

la spesa per progetti e servizi,
il 75% delle uscite


Nuova sede e rafforzamento dell’attività di rappresentanza 

La nuova sede inaugurata il 14 maggio 2016 è gratuitamente a disposizione di tutti i Comuni associati che vogliano svolgere iniziative nel cuore di Milano. Il progetto di renderla viva, frequentata e vissuta dai Comuni è diventato una realtà. Ogni giorno le sue sale ospitano iniziative di formazione, convegni e workshop.
La nuova sede, che impegna complessivamente circa 180 mila euro all’anno, ha riunito in un unico luogo tutti i soggetti del sistema ANCI Lombardia – AnciLab, Federsanità e IFEL – che contribuiscono per il 63% alla copertura dei costi.

Da gennaio 2018 ANCI Lombardia, su disposizione dell’ANAC, è tenuta la rispetto del Codice dei Contratti. Per seguire le procedure di acquisizione di beni e servizi, nel 2018 l’Associazione si è dotata di un Ufficio Legale con una persona dedicata. Inoltre, sono state assunte due persone per rinforzare l’attività di rappresentanza con i diversi livelli istituzionali e l’accompagnamento dei Comuni sui temi di Welfare, piccoli Comuni, Europa e Riforme istituzionali. Altre due persone sono state assunte a tempo determinato per il progetto Greenfest e per il monitoraggio delle attività delle PA.

+ 5 persone

al servizio dei Comuni nel 2017


Trasparenza

ANCI Lombardia è stata la prima a dotarsi di un sistema di rendicontazione sociale su web e a pubblicare online i propri bilanci nella sezione Amministrazione Trasparente del sito istituzionale, completa anche delle informazioni sui redditi delle figure apicali. 

1 °

 Associazione di rappresentanza a dotarsi del Bilancio sociale online