ReteComuni
Oltre 150 Comuni e 250 referenti partecipano a ReteComuni, la community degli Enti locali. ReteComuni è un laboratorio nel quale il personale della Pubblica Amministrazione locale può sperimentare e condividere percorsi di innovazione. A oggi sono attive 7 community gestite in collaborazione con AnciLab su Edilizia, Legalità, Trasformazione Digitale, Finanziamenti, Smart Welfare, Entrate locali.
La community può contare inoltre su importanti partnership: il Dipartimento per gli Affari Regionali, Regione Lombardia, Regione Umbria, Il Politecnico di Milano, Anutel, Avviso Pubblico, Fondazione CARIPLO, La Banda degli Onesti e Associazione White List Manager.

Legalità in Comune
ReteComuni ha attivato il progetto Legalità in Comune, in collaborazione con Regione Lombardia, Prefettura di Milano e Agenzia Nazionale dei beni confiscati per la valorizzazione dei beni confiscati alle mafie in gestione ai Comuni. La Lombardia è al quarto posto in Italia per numero di beni confiscati, in gestione ai Comuni. Milano è la Città che ha già destinato la maggior parte dei beni sequestrati e può rappresentare un punto di riferimento (Fonte: Dossier Viminale 2018). Legalità in Comune è l’area di lavoro nella quale vengono ideate, incubate e gestite le progettualità che promuovono la legalità negli Enti Locali della Lombardia. Il progetto è il frutto di diverse iniziative avviate spontaneamente dai territori, successivamente modellizzate e rese disponibili a tutti gli Enti Locali. Le misure concrete di sostegno agli Enti Locali realizzate in questi anni riguardano: contrasto del riciclaggio finanziario; valorizzazione dei beni confiscati alle mafie; prevenzione della corruzione; educazione alla legalità; contrasto dell’evasione fiscale. In questi anni la community Legalità in Comune, gestita da AnciLab, ha saputo stringere partnership significative con UIF – Banca d’Italia, Fondazione CARIPLO, Regione Lombardia, Avviso Pubblico, UNI – Ente Italiano di Normazione, Manager WhiteList, Banda degli Onesti.

Comuni Digitali
ANCI Lombardia, in collaborazione con AnciLab, opera in stretta collaborazione con la Regione Lombardia per la trasformazione digitale. Il Progetto Comuni Digitali si pone l’obiettivo di sostenere lo sviluppo di processi di semplificazione e trasformazione digitale nelle Amministrazioni comunali lombarde. Nell’ambito del- la collaborazione è stato rinnovato l’impegno a: sostenere lo sviluppo di processi di semplificazione e trasformazione digitale nelle Amministrazioni comunali; attivare iniziative pilota sperimentali negli ambiti di collaborazione; definire un conseguente piano di diffusione ed estensione progressiva su tutto il territorio regionale dei risultati raggiunti con le iniziative pilota; reperire risorse finanziarie a livello locale, statale e comunitario per dare attuazione al protocollo.

150

comuni partecipano
a ReteComuni

7

community attive
gestite con AnciLab