Nel 2015 ANCI Lombardia realizza incontri informativi sull’Art bonus (L 106/2014), il credito di imposta del 65% per chi effettua erogazioni liberali a sostegno della cultura, la tutela e lo sviluppo del patrimonio culturale e il rilancio del turismo. Si realizzano, inoltre, con i Comuni iniziative di valorizzazione di buone prassi attuate o da attuare in Lombardia grazie all’Art bonus.

Nel 2017 ANCI Lombardia supporta i Comuni che intendono partecipare all’avviso pubblico per l’Educazione al patrimonio culturale, artistico e paesaggistico che mette a disposizione 80 milioni di euro (PON 2014/2020); vengono fornite indicazioni anche rispetto al bando di Regione Lombardia per iniziative sulla valorizzazione della lingua lombarda, in tutte le sue varietà locali.